Chiacchiere intorno alla moto
 

dare un pugno alle macchine

Giacobino da Tradate 10 Lug 2017 09:36
i due poveretti di torino tamponati deliberatamente dal pullmino dopo
due km di inseguimento, lei morta lui in coma

lui pero' prima aveva dato un calcio alla portiera per spregio dopo un
litigio

che moto era che non e' riuscito a distanziare un pullmino in 2 km?




--
la cricca dei giacobini (C) M.G.
fil rouge 10 Lug 2017 10:21
Il 10/07/2017 09:36, Giacobino da Tradate ha scritto:
>
> i due poveretti di torino tamponati deliberatamente dal pullmino dopo
> due km di inseguimento, lei morta lui in coma
>
> lui pero' prima aveva dato un calcio alla portiera per spregio dopo un
> litigio
>
> che moto era che non e' riuscito a distanziare un pullmino in 2 km?
>
>
>
>

preferisco chiedermi ma che pezzo di ******* era questo qui?
oltretutto aveva moglie e figlia nell'abitacolo.
spero marcisca in galera a vita

--
fil rouge... on kawasaki versys 650 abs my2008
marco scocco 10 Lug 2017 11:05
Il giorno lunedì 10 luglio 2017 09:36:41 UTC+2, Giacobino da Tradate ha
scritto:
> i due poveretti di torino tamponati deliberatamente dal pullmino dopo
> due km di inseguimento, lei morta lui in coma
>
> lui pero' prima aveva dato un calcio alla portiera per spregio dopo un
> litigio
>
> che moto era che non e' riuscito a distanziare un pullmino in 2 km?
>

Un KTM dalle foto sembrava forse un superduke , evidentemente non immaginava un
epilogo del genere non credo neanche abbia provato a "fuggire", c'è gente
malata in giro , datemi del fascista ma in questi casi sono favorevole alla
soppressione ... l'altro modo di chiamarla suona male e non vorrei offendere la
sensibilità di nessuno.
PMF 10 Lug 2017 11:48
Evento terribile, che mi conforta nella scelta che ho fatto da molti anni:
per strada (auto o moto non cambia) evito accuratamente di fare l'istruttore
di guida.
C'è un ******* c'è uno che guida in maniera pericolosa? Gli giro al
largo, mi allontano appena possibile.
Dal fenomeno che in autostrada gira a fari spenti piantato a 90/h nella
corsia centrale, a quello che non rispetta le precedenze o non sa tenere la
propria corsia nelle curve: fare istruzione lampeggiando o usando il
clacson è foriero solamente di comportamenti peggiori

Ad maiora Paolo
marco scocco 10 Lug 2017 11:56
Il giorno lunedì 10 luglio 2017 11:48:19 UTC+2, PMF ha scritto:
> Evento terribile, che mi conforta nella scelta che ho fatto da molti anni:
> per strada (auto o moto non cambia) evito accuratamente di fare l'istruttore
> di guida.

Scelta sicuramente molto saggia , bisogna essere molto Zen :)
PMF 10 Lug 2017 13:10
Il 10/07/2017 11.56, marco scocco ha scritto:

>> Evento terribile, che mi conforta nella scelta che ho fatto da molti anni:
>> per strada (auto o moto non cambia) evito accuratamente di fare l'istruttore
>> di guida.
>
> Scelta sicuramente molto saggia , bisogna essere molto Zen :)
>
Ma proprio per niente.
Bisogna avere in mente l'obiettivo, e concentrarsi su di esso in maniera
per niente zen:
- voglio arrivare intero e godermi la birra
- voglio tornare a casa intero e godermi la birra

Ad maiora Paolo
Michele 10 Lug 2017 13:55
Il 10/07/2017 11:48, PMF ha scritto:
>
> Evento terribile, che mi conforta nella scelta che ho fatto da molti
> anni: per strada (auto o moto non cambia) evito accuratamente di fare
> l'istruttore di guida.
> C'è un ******* c'è uno che guida in maniera pericolosa? Gli giro
> al largo, mi allontano appena possibile.
> Dal fenomeno che in autostrada gira a fari spenti piantato a 90/h
> nella corsia centrale, a quello che non rispetta le precedenze o non sa
> tenere la propria corsia nelle curve: fare istruzione lampeggiando o
> usando il clacson è foriero solamente di comportamenti peggiori

Capisco ma ... difetto tipicamente italiano farsi i fatti propri.

Michele

---
Questa email è stata esaminata alla ricerca di virus da AVG.
http://www.avg.com
Dr. Ogekuri 10 Lug 2017 14:02
Il giorno lunedì 10 luglio 2017 13:55:27 UTC+2, Michele ha scritto:

> Capisco ma ... difetto tipicamente italiano farsi i fatti propri.

ieri in autostrada, mentre me ne vado tranquillo per i fatti miei in prima
corsia, sfilo il classico ******* "l'autostrada e' mia e la domino in corsia
centrale", che mentro passo si sbraccia facendomi segno di "NO, NON SI FA"

non l'ho nemmeno sfanculato... ovviamente era a luci spente...

ciao, Oge
marco scocco 10 Lug 2017 14:05
Il giorno lunedì 10 luglio 2017 13:10:17 UTC+2, PMF ha scritto:

> Ma proprio per niente.
> Bisogna avere in mente l'obiettivo, e concentrarsi su di esso in maniera
> per niente zen:
> - voglio arrivare intero e godermi la birra
> - voglio tornare a casa intero e godermi la birra

Mmmm .... sinceramente al punto due mi aspettavo un altra cosa :p
PMF 10 Lug 2017 15:47
Il 10/07/2017 13.55, Michele ha scritto:
>>
>> Evento terribile, che mi conforta nella scelta che ho fatto da molti anni:
>> per strada (auto o moto non cambia) evito accuratamente di fare
>> l'istruttore di guida.
>> C'è un ******* c'è uno che guida in maniera pericolosa? Gli giro al
>> largo, mi allontano appena possibile.
>> Dal fenomeno che in autostrada gira a fari spenti piantato a 90/h nella
>> corsia centrale, a quello che non rispetta le precedenze o non sa tenere
>> la propria corsia nelle curve: fare istruzione lampeggiando o usando il
>> clacson è foriero solamente di comportamenti peggiori
>
> Capisco ma ... difetto tipicamente italiano farsi i fatti propri.
>
> Michele
>

L'idea che la salvaguardia della propria incolumità sia "il difetto di farsi
i fatti propri" è, a essere gentili, davvero un modo singolare di ragionare.

Ad maiora Paolo
Michele 10 Lug 2017 20:44
Il 10/07/2017 14:02, Dr. Ogekuri ha scritto:
> Il giorno lunedì 10 luglio 2017 13:55:27 UTC+2, Michele ha scritto:
>
>> Capisco ma ... difetto tipicamente italiano farsi i fatti propri.
>
> ieri in autostrada, mentre me ne vado tranquillo per i fatti miei in prima
corsia, sfilo il classico ******* "l'autostrada e' mia e la domino in corsia
centrale", che mentro passo si sbraccia facendomi segno di "NO, NON SI FA"

Forse l'ha fatto perchè ti conosceva. :D

> non l'ho nemmeno sfanculato... ovviamente era a luci spente...

Epic Fail :D
In un caso del genere, per me, la tentazione di fermarmi a parlargli a
quattr'occhi per fargli capire il suo errore è per me forte ma ...
inapplicabile. Avrei infine fatto la stessa cosa che hai fatto tu.

Michele

---
Questa email è stata esaminata alla ricerca di virus da AVG.
http://www.avg.com
Michele 10 Lug 2017 20:52
Il 10/07/2017 15:47, PMF ha scritto:

> L'idea che la salvaguardia della propria incolumità sia "il difetto di
> farsi i fatti propri" è, a essere gentili, davvero un modo singolare di
> ragionare.

Non ci siamo capiti: non è tanto 2la salvaguardia della propria
incolumità" il principio per cui non sono d'accordo. Su quel punto ho
scritto un bel: "Capisco"

Il mio "ma" risiede nel concetto di farsi comunque i fatti proprui
quando qualcuno sbaglia.
Estremizzando ed andando OT: se un ragazzino iniziasse a picchiare una
vecchietta sull'autobus, tu ti faresti i "fatti tuoi" per salvaguardare
la tua incolumità?

Capisco che esistono un'ampia gamma di situazioni nelle quali, per
motivi diversi, ci si comporta in modo differente ed è proprio per
questo che evitare di "fare istruzione" sempre e comunque, qualunque sia
la situazione, lo vedo come un assioma errato.

Dal mio punto di vista: valutare e comportarsi di conseguenza.

Michele

P.S. "Spiderman" docet ;)

---
Questa email è stata esaminata alla ricerca di virus da AVG.
http://www.avg.com
Tex 11 Lug 2017 00:14
On 2017-07-10 18:52:07 +0000, Michele said:

> evitare di "fare istruzione"
>

Tipico atteggiamento da Italiota, quello dei personaggi pusillanimi di
Alberto Sordi.

Cercando pure di spacciarlo come un pregio da fenomeno furbo.
fil rouge 11 Lug 2017 10:12
Il 11/07/2017 00:14, Tex ha scritto:
> On 2017-07-10 18:52:07 +0000, Michele said:
>
>> evitare di "fare istruzione"
>>
>
> Tipico atteggiamento da Italiota, quello dei personaggi pusillanimi di
> Alberto Sordi.
>
> Cercando pure di spacciarlo come un pregio da fenomeno furbo.
>

il celeberrimo..."chi si fa i ******* suoi campa 100 anni" :)

--
fil rouge... on kawasaki versys 650 abs my2008
PMF 11 Lug 2017 17:37
Il 11/07/2017 16.58, don camillo ha scritto:
> non so come mi è venuto ma gli ho risposto con aria angelica e calma zen: mi
ha attraversato la strada un gatto... gli si + smosciato immediatamente il
******* ..... si è girato e se ne è andato.... siamo rimasti a bocca aperta..
>

Come vedi, a volte la soluzione è la più inaspettata.
Lui probabilmente sperava di fare ossobuchi dei tuoi femori, ma il
gattino no, perché probabilmente ha la nonna che li nutre al paese... :)

Ad maiora Paolo

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Chiacchiere intorno alla moto | Tutti i gruppi | it.hobby.motociclismo | Notizie e discussioni motociclismo | Motociclismo Mobile | Servizio di consultazione news.